PROGETTI/INDAGINE SUL TEMA DELL'ACQUA

Appunti per un un’indagine visuale

GRUPPO DI RICERCA SATANTANGO

Per un'estetica tra cinema e fotografia

/
Chi Siamo

Punto di Svista nasce con lo scopo di divulgare e promuovere le arti visive contemporanee e il dialogo culturale.

Leggi di più

I campi d’azione dell’associazione riguardano il cinema, la fotografia, la videoarte, l’arte contemporanea e ogni forma di espressione e comunicazione moderna che rappresenti luogo di incontro ideale per stimolare il confronto delle idee.

I Soci

Fotografi, artisti multimediali, critici, curatori. I soci, fin dalla fondazione dell’associazione, intendono connettere idee, campi d’azione, prerogative e attitudini individuali per perseguire lo scopo collettivo alla base dello spirito di Punto di Svista: pensare, studiare, dialogare, creare.

Pietro D’Agostino

Presidente

Maurizio G. De Bonis

Vice Presidente

Alfredo Covino

Segretario

Orith Youdovich

Web e Social Media Manager
Diario

SCONFINAMENTI – Arti Visive e Scrittura. 1a edizione, a cura di Punto di Svista
Venerdì 26 gennaio 2018 presso lo Spazio AMO di Firenze
Estratti dagli interventi di Pietro D’Agostino, Luigi Magno e Maurizio G. De Bonis

“Sconfinamenti – Arti Visive e Scrittura” intende esplorare, grazie alla partecipazione di autori, studiosi e critici, la relazione tra testo scritto e immagine, in tutte le sue possibili articolazioni linguistiche ed espressive.

La prima edizione, introdotta e moderata da Pietro D’Agostino (Presidente di Punto di Svista e fotografo), è stata incentrata sul dialogo tra Mariangela Guatteri (scrittrice e artista), Luigi Magno (docente presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere dell’Università Roma Tre) e Maurizio G. De Bonis (critico delle arti visive e curatore).

Punto di Svista ha collaborato con