l’associazione

L’Associazione culturale Punto di Svista nasce con lo scopo di divulgare e promuovere attraverso iniziative pubbliche e didattiche le arti visive contemporanee e il dialogo culturale. I campi d’azione dell’associazione riguardano il cinema, la fotografia, la videoarte, l’arte contemporanea e ogni forma di espressione e comunicazione moderna che rappresenti luogo di incontro ideale per stimolare il confronto delle idee.

Gli strumenti che Punto di Svista utilizza sono connessi ai campi della comunicazione, della didattica, della cura di mostre e più generalmente di iniziative culturali. L’Associazione Punto di Svista è ideatrice e organizzatrice di eventi sulle arti visive, in special modo seminari, incontri pubblici e giornate di studio. Questo tipo di attività è spesso, secondo i principi stabiliti dallo statuto, effettuata in collaborazione con altre realtà culturali italiane e internazionali.

Il mezzo principale di divulgazione culturale utilizzato dall’Associazione è la testata giornalistica Punto di Svista – Arti Visive in Italia, spazio di approfondimento e riflessione sulle arti visive dedicate in particolar modo ad attività organizzate in Italia e ad autori che operano nel nostro paese.

L’associazione è apolitica, apartitica e di impostazione laica. Intende inoltre contribuire attraverso le proprie iniziative al dialogo interculturale e interetnico.

——————-

Punto di Svista Cultural Association generated from the desire of spreading and promoting the contemporary visual arts and a cultural dialogue trough public initiatives and didactic activities. The association operates trough cinema, photography, video-art, contemporary art and any form of expression that may stimulate debate and an exchange of ideas. Punto di Svista plans and organizes a series of events on the visual arts, especially seminars, public meetings, study days, exhibitions and cultural initiatives. In conformity with the principles stated in the statute, these activities are often carried out in collaboration with other national and international cultural realities.

The Association’s main medium for cultural diffusion is the magazine Punto di Svista – Visual Arts in Italy, an ideal space for research and reflection on the visual arts, particularly focused on initiatives organised in Italy or on authors that work in this country.